Archivio    
N.1 luglio 2012 N.2 dicembre 2012 N.3 settembre 2013 N.4 agosto 2014 N.5 dicembre 2014 N.6 luglio 2015
 
N.7 luglio 2016 N.8 dicembre 2016 N.9 luglio 2017 N.10 dicembre 2017
 
  Editoriale  |  Consiglio direttivo Roma 2012  |  Consiglio direttivo Lourdes 2012
Consiglio direttivo Roma: maggio 2012  |  Cosiglio direttivo Roma: luglio 2012
Assemblea elettiva Roma 2012  |  Risultato elezioni  |  Info - Pro memoria
 
 
 
   
  Lunedì 23 gennaio 2012, presso la Casa Bonus Pastor, in Roma, si è riunito il Consiglio Direttivo Dopo la preghiera iniziale il Segretario Generale, ringrazia i Consiglieri per il costante dialogo, per la fraternità, la sincerità e la collaborazione ricevuta con frequenti incontri, anche personali con possibilità di confronto continuo e decisioni condivise.
Grazie per avermi fatto sentire sempre in famiglia e a mio agio con responsabilità condivisa, serena e spesso gioiosa. Poi illustra, a grandi linee, la relazione di fine mandato che terrà durante l'Assemblea.
Da lettura della lettera di don Mario Lusek, circa l'incarico da parte della CEI da allegare alla richiesta e/o rinnovo per il tesserino di guida dei pellegrinaggi in Terra Santa; questo è il segno, della nostra unità nel camminare insieme.
Si procede alla lettura del verbale del Consiglio Direttivo del 23 novembre 2011, di Bergamo che viene approvato all'unanimità dei presenti senza alcuna modifica.
Il Segretario Generale, cede la parola a Giuseppe Gozzini che, con l'incarico di tesoriere e a norma di statuto, illustra il bilancio previsionale per l'esercizio dell'anno 2011. Lo stesso sarà sottoposto all'attenzione e all'approvazione dell'Assemblea di domani. Gozzini inoltre solleva la questione della tenuta del conto corrente in virtù delle nuove normative fiscali del Governo Monti.
Dopo una serena valutazione, si ritiene di non discutere in Assemblea la questione, dando mandato al nuovo Consiglio Direttivo di studiare la problematica e di trovare una soluzione.
Si passa, infine, a valutare l'ordine del giorno dell'assemblea elettiva di domani. Prima delle votazioni saranno letti gli articoli dello Statuto e del Regolamento riguardanti questi ambiti.
Prima di passare al successivo O.d.G., il Consiglio prende in esame la lettera inviata da alcune Associazioni del Centro-Sud Italia che hanno redatto per prospettare allo S.P.I. un'azione atta alla tutela dei diritti umani dei pellegrini ammalati e sani partecipanti ai pellegrinaggi a Lourdes. Il Consiglio, pur ritenendo valide le proposte suggerite, giudica molto importante sottolineare quanto segnalato e affidare al prossimo Consiglio Direttivo e alla Commissione Trasporti eletti dall'Assemblea, i modi più appropriati e urgenti d'intervento.
Circa l'incontro con le agenzie tenutosi a Bergamo il 25 novembre 2011, si esprime una valutazione positiva di quanto svolto durante la mattinata, ma non per l'incontro pomeridiano circa la giornata mondiale delle famiglie, momento ritenuto infelice che ha mostrato la non collaborazione di alcune organizzazioni con le altre realtà.
Alle ore 19:30 circa, esauriti gli argomenti previsti all'O.d.G., il Segretario Generale dichiara chiusa la seduta del Consiglio, ringraziando tutti i presenti.
 
 
Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!